Rapisce bus con bambini e gli dà fuoco: "Dovete morire come le mie figlie in mare"

Rapisce bus con bambini e gli dà fuoco: "Dovete morire come le mie figlie in mare"

“Dice di agire per vendetta per i morti nel Mediterraneo”. Così i Carabinieri di Milano spiegano il movente cha ha portato un autista di origini senegalesi a dirottare un pullman di studenti delle medie dandogli fuoco poco prima di essere arrestato. “Questa mattina un pullman che trasportava 51 alunni di due classi medie di Crema – spiega il comandante provinciale dei Carabinieri Luca De Marchis – li trasportava dalla scuola alla palestra per fare attività ginniche, è stato improvvisamente dirottato dall’autista un senegalese cittadino italiano dal 2004, che in base alle prime ricostruzioni avrebbe detto ma è tutto ovviamente ancora al vaglio degli investigatori, “Oggi da qui non esce vivo nessuno”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *