Author: gmannu

I nuovi schiavi, così abbiamo infiltrato un migrante nei campi di pomodori tra caporali e criminali

I nuovi schiavi, così abbiamo infiltrato un migrante nei campi di pomodori tra caporali e criminali

Un giro d’affari di circa 22 milioni di euro a stagione che la criminalità organizzata guadagna nei campi di pomodoro della provincia di Foggia sfruttando i migranti con il sistema di lavoro nero conosciuto come “caporalato”. Per documentare la condizione di questi nuovi schiavi Fanpage.it ha messo una telecamera nascosta addosso a un bracciante, che…

Read More Read More

Lavoro nero e malavita nei cantieri della ricostruzione

Lavoro nero e malavita nei cantieri della ricostruzione

Lavoro nero e in alcuni caso persino caporalato. È quanto documentato da Fanpage.it con una videocamera nascosta all’interno di uno dei più grandi cantieri della ricostruzione post terremoto delle Marche, a Camerino, in provincia di Macerata, dove i lavori per la costruzione dello studentato dell’Università sono finiti nelle mani della malavita grazie a un giro…

Read More Read More

Inchiesta “Bloody Money: rifiuti, affari e politica”

Inchiesta “Bloody Money: rifiuti, affari e politica”

Co-autore e videoreporter nell’inchiesta “Bloody Money: rifiuti, affari e politica”, del giornalista Sacha Biazzo per il quotidiano online Fanpage.it. Inchiesta investigativa sul traffico illecito di rifiuti realizzata con la collaborazione del pentito Nunzio Perrella, ex boss dei rifiuti per conto della Camorra negli anni ’90. Un documentario in 7 puntate in cui Perrella si infiltra…

Read More Read More

Reportage nella jungle dei migranti di Gorizia

Reportage nella jungle dei migranti di Gorizia

Reportage nella Jungle di Gorizia, dove i richiedenti asilo sono costretti all’addiaccio in insediamenti e capanne di fortuna costruite nei boschi, dove cucinare e persino dormire. È la dura realtà dei migranti di Gorizia e Gradisca, in Friuli Venezia Giulia, al confine con la Slovenia; qui i profughi respinti da altri paesi Ue come Germania,…

Read More Read More

Strage al tribunale di Milano, il padre di una vittima: “Com’è potuto il killer entrare armato?”

Strage al tribunale di Milano, il padre di una vittima: “Com’è potuto il killer entrare armato?”

Sono da poco passati 4 anni da quel 9 aprile 2015, quando Claudio Giardiello mise in atto quella che venne poi chiamata “La strage del tribunale di Milano”. Senza che la sicurezza se ne accorgesse, l’uomo entrò nel Palazzo di Giustizia con una pistola, arrivò fino all’aula dell’udienza e uccise tre persone. Giardiello, imputato di…

Read More Read More

Il 25 aprile a Lentate, la città dove il sindaco si "prende una pausa" dal corteo per la Liberazione

Il 25 aprile a Lentate, la città dove il sindaco si "prende una pausa" dal corteo per la Liberazione

Ha abolito il corteo del 25 Aprile perché ufficialmente voleva “prendere una pausa di riflessione” rispetto a un clima a suo dire troppo politicizzato. Accade a Lentate sul Seveso, in provincia di Monza e della Brianza, dove il sindaco Laura Ferrari (eletta con Forza Italia) ha negato il consenso al corteo istituzionale del giorno della Liberazione…

Read More Read More

Rapisce bus con bambini e gli dà fuoco: "Dovete morire come le mie figlie in mare"

Rapisce bus con bambini e gli dà fuoco: "Dovete morire come le mie figlie in mare"

“Dice di agire per vendetta per i morti nel Mediterraneo”. Così i Carabinieri di Milano spiegano il movente cha ha portato un autista di origini senegalesi a dirottare un pullman di studenti delle medie dandogli fuoco poco prima di essere arrestato. “Questa mattina un pullman che trasportava 51 alunni di due classi medie di Crema…

Read More Read More

Lo spaccio di eroina nei boschi di Varese, Premio "Vergani" Cronista dell'anno 2017-2018

Lo spaccio di eroina nei boschi di Varese, Premio "Vergani" Cronista dell'anno 2017-2018

Reportage nel Parco delle Groane, un’area verde che si estende per 11 comuni e circa 3000 ettari a nord di Milano, e che in questi anni è stata conquistata da numerose bande di spacciatori che qui hanno messo in piedi delle piazze di spaccio in stile Scampia. Ci siamo introdotti con una telecamera nascosta per…

Read More Read More

La serie di Fanpage sui casi di persone scomparse

La serie di Fanpage sui casi di persone scomparse

Regia e montaggio della serie di Fanpage.it “Dove sei?”, il format dedicato ai casi di persone scomparse. In questa puntata la vicenda di Emanuele Arcamone, studente di Ischia scomparso 5 anni fa a causa di un oscuro segreto. Guarda gli episodi